Dai valore alla rete di lotta allo spreco alimentare

Dai valore alla rete di lotta allo spreco alimentare

50,00

E chi l’ha detto che gli scarti di frutta e verdura vanno messi nell’umido della raccolta differenziata? E tu, ci aiuti?

Regala questa rivoluzione

Invia una gift card con questa rivoluzione: la persona riceverà una mail grazie a cui acquistare gratuitamente questa iniziativa, tutto con due semplici click!

Aiutaci a far crescere i nostri progetti sostenibili: Condividi questa iniziativa!
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

50,00

Regala questa rivoluzione

Invia una gift card con questa rivoluzione: la persona riceverà una mail grazie a cui acquistare gratuitamente questa iniziativa, tutto con due semplici click!

Condividi questa iniziativa!
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

Il progetto è nato in origine per fronteggiare gli effetti del lockdown per l’emergenza Covid-19 sul sistema di distribuzione e sostegno alimentare alle persone che erano già o sono entrate, per effetto dell’emergenza, in situazioni di fragilità sociale ed economica.

Recup ha partecipato alle operazioni di “assemblaggio” dei pacchi di aiuti all’hub presente all’Ortomercato di Milano, in via Lombroso 54, con squadre di  volontari e, come sempre, ha salvato la frutta e la verdura che rischiavano di essere buttate per distribuirle ad altre realtà organizzate sul territorio che hanno contribuito alla distribuzione a chi ne ha bisogno.

Da ottobre 2020, l’attività di recupero e smistamento di cassette di frutta e verdura all’Ortomercato continua tutte le settimane per 2 giorni (martedì e venerdì dalle 8:00 alle 11 circa) e grazie al supporto logistico della rete di 15 realtà del territorio. Ogni settimana salviamo circa 3 tonnellate di prodotti ortofrutticoli.

Attraverso l’adozione di questa iniziativa, contribuirai in modo diretto a finanziare il progetto del nostro rivoluzionario e a diffondere più possibile la sua missione. Ma cosa più importante: aiuterai l’ambiente e le comunità locali.

Grazie al tuo sostegno, ci permetterai di:
– Contribuire a pagare il lavoro di coordinamento della responsabile del progetto.
– Acquistare i materiali necessari per svolgere le regolari attività di raccolta dell’associazione (guanti, buste, cassette, ecc..).

– Acquisto di un carrello per il recupero di cibo all’ortomercato.

– Sostenere i costi fissi per i mezzi di trasporto.

Dopo aver acquistato e supportato l’iniziativa, ti racconteremo periodicamente gli aggiornamenti e lo stato di avanzamento del progetto.

• Badge e certificato del “bravo sostenitore”, ufficialmente parte della famiglia Copernicana
• Canale social dedicato, per ricevere aggiornamenti sullo stato di avanzamento del progetto sostenuto e l’impatto generato

12. Consumo e produzione responsabili

Utilizzo responsabile delle risorse: garantire modelli di consumo e produzione sostenibili.

2. Sconfiggere la fame

Sconfiggere la fame: porre fine alla fame, garantire la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere un’agricoltura sostenibile.

 

 

Se non è il tuo match, guarda altre rivoluzioni: