Recupera i materiali naturali

Recupera i materiali naturali

20,00

Da diverso tempo esistono filiere per riciclare vetro, carta, plastica, etc, mentre per gli scarti organici le uniche opzioni sono centri di compostaggio o termivalorizzatori, sebbene quasi 1/3 finisca comunque in discarica, dove emette metano: un potente gas serra. L’obiettivo di Krill Design è quello di rendere i materiali naturali recuperati di uso comune.  E tu, ci aiuti?

 

 

Regala questa rivoluzione

Cosa c'è di più bello che regalare un progetto così?

Aiutaci a far crescere i nostri progetti sostenibili: Condividi questa iniziativa!
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

20,00

Regala questa rivoluzione

Cosa c'è di più bello che regalare un progetto così?

Condividi questa iniziativa!
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

Con il suo operato Krill Design mira a ridurre la quantità di scarti naturali smaltiti come rifiuto, per reinserirli in una filiera produttiva a basso impatto ambientale e produrre con essi prodotti di interior design, così da offrire un’alternativa low waste e normalizzare una maggiore (e necessaria) sensibilità ambientale. In ultimo, le materie prime utilizzate sono fornite da aziende dell’industria agro-alimentare locali, così da mantenere una filiera corta e completamente made in Italy, coinvolgendo al contempo i produttori alimentari nel discorso della sostenibilità.

Attraverso l’adozione di questa iniziativa, contribuirai in modo diretto a finanziare il progetto del nostro rivoluzionario e a diffondere più possibile la sua missione. Ma cosa più importante: aiuterai l’ambiente e le comunità locali.

Grazie al tuo sostegno, ci permetterai di: implementare la capacità produttiva di Krill Design, ossia di aumentare la quantità di scarti alimentari trasformati in biomateriali. Questo avverrà industrializzando progressivamente la filiera, rendendola più efficiente, grazie a macchinari per la micronizzazione, essiccazione e pellettizzazione del materiale.

Dopo aver acquistato e supportato l’iniziativa, ti racconteremo periodicamente gli aggiornamenti e lo stato di avanzamento del progetto.

• Badge come sostenitore del progetto di sostenibilità ambientale e sociale Copernicana

• Community social con aggiornamenti sullo stato di avanzamento del progetto sostenuto e l’impatto generato

• Una coppia di segnalibro realizzati da fondi di caffè esausti

11. Città e comunità sostenibili

Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

17. Partnership per gli obiettivi

Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile.

Se non è il tuo match, guarda altre rivoluzioni: