Krill Design è uno studio di design e startup innovativa operante nel settore dell’economia circolare e del design sostenibile. Lo scarto è uno dei principali problemi del nostro pianeta. E’ un problema che ci riguarda tutti e tutti, insieme, possiamo fare la nostra parte per risolverlo. Krill Design propone un modello di Green Economy che unisce l’esigenza di riciclare gli scarti e la creazione del nuovo facendo leva su Economia Circolare, Innovazione Tecnologica e Creatività.

 

La nostra rivoluzione

Proporre un modello di produzione e consumo circolari, cosi da supportare persone ed aziende ad abbracciare la sostenibilità, grazie all’uso del Circualr Design, gli scarti alimentari si fanno oggetti di design. Noi vogliamo crescere ma ci importa come: il rapporto con il cliente deve essere una partnership una relazione Win Win, in cui tutte le parti alla fine di un progetto hanno solo voglia di ricominciarne uno nuovo. Dove sentiamo di aver creato qualcosa di utile insieme. Individuare le esigenze del cliente, assecondare ma anche suggerire e portare il progetto fino in fondo richiede sensibilità, tempo e voglia di fare parte di qualcosa di buono. Noi questa voglia ce la mettiamo tutta!

Re-materializzazione

Il nostro lavoro è focalizzato allo sviluppo di nuovi materiali naturali e compostabili, che derivano dalla natura e alla quale possono tornare, così da contrastare i metodi produttivi lineare ed obsoleti, salvaguardando preziose risorse naturali.

Rivoluzione

Con il nostro lavoro puntiamo ad una duplice rivoluzione: in primis miriamo ad un cambio di paradigma, in cui gli scarti alimentari non siano più visti come spazzatura ma come risorsa. Dall’altra vogliamo rivoluzionare il mondo del design, così che la sostenibilità sia, appunto, by design.

Awareness

Pensiamo che proprio grazie al valore estetico dei nostri prodotti si possa iniziare a vedere la sostenibilità come qualcosa che aggiunge, e non che toglie, dalle nostre vite.

Rivoluzioniamo in Italia, insieme

Scegli un progetto